Dirigenza

    LA DIRIGENTE SCOLASTICA

Prof.ss Teresa Orlando                                                                                    

   Il Dirigente Scolastico ha la legale rappresentanza dell'Istituzione scolastica ad ogni effetto di legge. E' organo individuale, rappresenta l'unitarietà dell'Istituzione medesima ed assume ogni responsabilità gestionale della stessa.

Esesgue contrattualmente i seguenti obiettivi:

  • Assicura il funzionamento dell'Istituzione assegnata secondo i criteri di efficienza ed efficacia;
  • Promuovere lo sviluppo dell'autonomia didattica, organizzativa, di ricerca e sperimentazione, in coerenza con il principio di autonomia;
  • Assicurare il pieno esercizio dei diritti costituzionalmente tutelati;
  • Promuovere iniziative e interventi tesi a favorire il successo formativo;
  • Assicurare il raccordo e l'interazione tra le componenti scolastiche;
  • Promuovere la collaborazione tra le risorse culturali, professionali sociali ed economiche del territorio interagendo con gli Enti Locali.

Collaboratrici della Dirigente Scolastica

Prof.ssa Patrizia Pellegrini           Prof.ssa Alessandra Giannitelli

 

I collaboratori del D. S. svolgono i seguenti compiti:

  • sostituiscono il D.S. in caso di assenza o di impedimento o su delega
  • garantiscono la presenza in Istituto, secondo l’orario stabilito, per il regolare funzionamento dell’attività didattica
  • Collaborano con il D.S. per la formulazione dell’O.D.G. del Collegio Docenti.
  • Svolgono la funzione di Segretario verbalizzante del Collegio Docenti.
  • Collaborano nella predisposizione delle circolari e degli ordini di servizio.
  • Partecipano alle riunioni di coordinamento indette dal D.S.
  • Coordinano l’organizzazione e l’attuazione del P.O.F.
  • Curano i rapporti e la comunicazione con le famiglie.
  • Svolgono azione promozionale delle iniziative poste in essere nell’Istituto.
  • Collaborano nell’organizzazione di eventi e manifestazioni, in accordo con strutture esterne all’Istituto.
  • Forniscono ai docenti documentazione e materiale vario inerente la gestione interna dell’Istituto.
  • Collaborano con il D.S.G.A., per quanto di sua competenza, a scelta di carattere operativo riguardanti la gestione economica e finanziaria dell’Istituto.
  • Vigilano sull’orario di servizio del personale.
  • Provvedono alla sostituzione dei docenti assenti per permessi brevi.
  • Controllano e autorizza le entrate posticipate e le uscite anticipate degli alunni.
  • Formulano proposte sull’organizzazione interna: classi, insegnanti e orari.

IL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI (DSGA)

Dott.ssa Maria Grazia De Bellis

Svolge attività lavorativa di rilevante complessità ed avente rilevanza esterna. Sovrintende, con autonomia operativa, ai servizi generali amministrativo-contabili e ne cura l'organizzazione svolgendo funzioni di coordinamento, promozione delle attività e verifica dei risultati conseguiti, rispetto agli obiettivi assegnati ed agli indirizzi impartiti, al personale ATA, posto alle sue dirette dipendenze. Organizza autonomamente l’attività del personale ATA nell’ambito delle direttive del dirigente scolastico. Attribuisce al personale ATA, nell’ambito del piano delle attività, incarichi di natura organizzativa e le prestazioni eccedenti l’orario d’obbligo, quando necessario. Svolge con autonomia operativa e responsabilità diretta attività di istruzione, predisposizione e formalizzazione degli atti amministrativi e contabili; è funzionario delegato, ufficiale rogante e consegnatario dei beni mobili. Può svolgere attività di studio e di elaborazione di piani e programmi richiedenti specifica specializzazione professionale, con autonoma determinazione dei processi formativi ed attuativi. Può svolgere incarichi di attività tutoriale, di aggiornamento e formazione nei confronti del personale. Possono essergli affidati incarichi ispettivi nell'ambito delle istituzioni scolastiche.

Il Direttore S.G.A. riceve tutti i giorni compatibilmente con le esigenze di servizio.